Super Mario Odyssey

Super Mario Odyssey non è una singola grande idea, ma tante trovate semplici portatrici di allegria.

Fuggiti dal Regno dei Funghi, gli artisti di Nintendo hanno dato libero sfogo alla voglia di fare e di esplorare, infatti, negli oltre dieci regni, il giocatore è lasciato totalmente libero di fare ciò che preferisce e di trovarsi da solo le missioni, che servono poi a raccogliere ed infilarsi in tasca piccole lune ( si parla di una media di 40 lune per regno), che servono ad alimentare la nave che lo sposta da un regno all’altro.

Oltre all’evolversi della storia (lui ama lei, lei manco per nulla, lui e un dinosauro, l’altro decide di salvarla), anche i regni cambiano, infatti finita la missione iniziale, potrebbero cambiare le condizioni climatiche o comparire nuove strutture, rendendo il ritorno nel regno una vera e propria sorpresa.

Finalmente un nuovo scopo a tutte quelle monete: il negozio!! Puoi comprare tantissimi costumi e a volte si tratta di andare in giro con uno stupido completo, altre volte concede di affrontare sfide extra in un dato regno.

La modalità per due giocatori ti permette di avere un compagno di viaggio, anche lui totalmente libero di interagire con nemici e ostacoli, ma con la telecamera sempre ancorata su Mario.

Super Mario Odyssey è semplicemente bello e divertente, mantenendo in perfetto equilibrio le novità e la tradizione.

E’ una enciclopedia di tutto ciò che è stato Mario fino ad oggi, è un grandissimo gioco, non serve trovarci dentro nient’altro.

 

Fonte: www.ign.com

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento