FIFA 19

FIFA 19 arriverà negli scaffali il prossimo 28 settembre 2018 in tre edizioni, la Standard, la Champions e l’Ultimate: la differenza sta nei contenuti aggiuntivi e nella possibilità di utilizzare il videogioco qualche giorno prima.

Chi acquisterà le versioni Champions ed Ultimate, infatti, potrà giocare FIFA 19 già dal 25 settembre: i possessori di Xbox One e PC abbonati ai servizi EA Access e Origin Access avranno la possibilità di provare la versione completa del gioco, per un massimo di 10 ore, a partire dal 20 settembre.

La più grande novità di FIFA 19 è sicuramente la presenza della Champions League, confermata ufficialmente dalla EA Sports, con tutti i dettagli e le licenze che prima erano esclusiva della Konami con PES. Saranno inoltre presenti l’Europa League e la Supercoppa europea.

Anche per questa edizione verrà confermata la modalità “Il Viaggio con Alex Hunter”,  che diventerà ‘Il Viaggio Champions’ con l’aggiunta della Champions League che arricchirà ulteriormente l’esperienza di gioco.

A livello di gameplay ci sono invece due sostanziali novità: si tratta dei sistemi ‘Active touch’ e delle ‘tattiche dinamiche’. Il primo influenzerà la gestione del pallone, dei contrasti, degli uno contro uno, mentre il secondo garantirà una maggiore libertà nella impostazione delle tattiche sia per la formazione che per l’approccio alla partita della squadra.

Dovrebbero inoltre essere presenti nuovi campionati: ufficializzato quello cinese, potrebbe essere inserito anche quello indiano. Occhio alla Serie C italiana, che potrebbe finalmente essere disponibile per tutti gli appassionati di calcio minore.

Il colpo calcistico dell’anno ha creato conseguenze anche nel mondo videoludico. Il passaggio di CR7 alla Juventus ha obbligato EA a cambiare non solo il gioco in uscita, ma tutto il materiale promo.

Quando l’ipotesi CR7 alla Juve si è fatta concreta, abbiamo subito considerato le sue conseguenze su FIFA 19, l’icona del calcio “da salotto” che vedrà la luce il prossimo 28 settembre. La questione è importante perché Ronaldo non è solo una colonna portante del gioco ma anche il testimonial, e tutta la comunicazione (copertina del gioco, pubblicità, cartelloni) lo vedeva ritratto con la casacca bianca del Real Madrid. 

Non è la prima volta che EA si trova a dover gestire il cambio in corsa di un top player, e anche ora pare essersi organizzata alla perfezione. L’azienda ha atteso il giorno della presentazione ufficiale del calciatore per pubblicare il nuovo trailer del gioco, che vede ovviamente CR7 in divisa bianconera circondato dagli altri “top” della squadra: Emre Can, Chiellini, Dybala e Douglas Costa, nella speranza – per i tifosi e per EA – che nessuno di loro lasci la squadra durante questa sessione di mercato.

FIFA 19 uscirà solo sulle console di nuova generazione: addio dunque al titolo di EA Sports per Xbox 360 e Playstation 3, mentre verrà confermato, insieme ovviamente a PlayStation 4, Xbox One e Pc, Switch. Per quest’ultima le quotazioni stanno salendo di giorno in giorno.

FIFA 19 Standard Edition costerà 69,99 euro, FIFA 19 Champions Edition 89,99 euro mentre FIFA 19 Ultimate Edition sarà in vendita per 99,99 euro.

di CAVG Spartacus

 

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento