1° TURNO – COPPA G4F

PASSATE ENTRAMBE

Ieri sia gli SPARTANS che gli ACADEMY hanno passato il primo turno della Coppa G4F. Per noi tifosi è stata una bella serata anche se sofferta in alcuni frangenti.

SPARTANS

Gli SPARTANS portano a casa il risultato con non poche difficoltà. Imprevisti prima del match hanno fatto si che mancassero gli elementi principali usati nelle sessioni di allenamento, di conseguenza non si sono evidenziati gli automatismi. Gli SPARTANS vanno in vantaggio con la nostra punta OgT HaVoK per poi essere rimontati subito dopo dagli avversari. Ancora i nostri guerrieri tornano in vantaggio con il capitano OgT FuseR. Anche in questo caso i Tarantolati riescono a pareggiare.

Si va ai rigori. Inizia la sofferenza. 3 goals SPARTANS – 2 goals Tarantolati. Durante i rigori si mette in evidenza il nostro portierone MigratoryElia che riesce a parare ben 3 tiri dal dischetto mentre i players che sono andati a segno sono: OgT Fuser, OgT HaVoK, RSC x Denny.

OgT Fuser

La partita è stata molto combattuta causa anche dai problemi tecnici avuti dal nostro allenatore che gli hanno impedito di scendere in campo ma la squadra ha reagito comunque dignitosamente e siamo riusciti a portare a casa la vittoria grazie al nostro super portiere capace di parare 3 rigori.
La partita è stata molto equilibrata e combattuta, non vediamo l’ora di riaffrontarli per vedere che tipo di risultato si potrà fare al nostro meglio .
Onore agli avversari per la partita pulita, ed un plauso ai nostri rigoristi.

RISULTATO

 

ACADEMY

Dopo vari avvicendamenti interni e con sole 7 ore di allenamento la squadra ha portato a casa il risultato passando il primo turno con un netto 3 a 0.

Il passato.

Il capitano CAVG Falcao 87 dopo 1 anno e mezzo circa ha deciso di lasciare il comando della squadra anche dietro a pressioni interne. Questa sua decisione ha lasciato la squadra perplessa e triste di aver perso un condottiero.

Il presente

Dietro alla vicissitudine delle dimissioni dell’ex capitano, la squadra si è rimboccata subito le maniche dove GA Ninja gestisce il campionato di serie C di VPL, RSC x Luke gestisce il campionato di serie B di G4F, Harlan il nostro moderatore dei social network ed infine è sceso di nuovo in campo CAVG ArsenioWeb il quale ha dimostrato che questa oltre ad essere una squadra e soprattutto un gruppo di giocatori tutti importanti.

La partita

Ci risiamo, di nuovo i Fatality Eleven, squadra organizzata, compatta e che nel quadrangolare organizzato dalla CAVG ci hanno pestato a sangue con 4 pappine quando c’era ancora al comando l’ex capitano. Fischio d’inizio e al 14′ traversa dei Fatality, piccola grande scossa che ha fatto svegliare gli ACADEMY. Siamo al 18′ minuto, ArsenioWeb lancia sulla fascia CAVG Del Piero che quasi di prima crossa al centro per GA Ninja e GOOOL.

Palla ad Immortal che la passa al nostro bomber Ninja, area di rigore, contrasto, Ninja a terra, rigore. Al 34′, sempre lo stesso Ninja tira dal dischetto, GOOOL.

Sta per finire il primo tempo e i Fatality continuano a pressare i nostri e giocare nella nostra metà campo, è il 48′, tiro, parata, rimpallo agli avversari, tiro, il difensore la salva sulla linea, ancora rimpallo a favore degli avversari, rovesciata e il nostro portierone pea1995 para ancora e salva il risultato sul 2 a 0.

45 secondi di pausa e tre di conto alla rovescia. I Fatality sembrano rigenerati e continuano ad attaccare, ma la nostra squadra aspetta il momento giusto per il contropiede che arriva al 54′, il nostro centrocampo recupera e manda subito in avanti il Ninja che con una finta da un assist ad ArsenioWeb che si libera con i suoi classici inserimenti, ma cosa fa? Cucchiaio al portiere.

Altri 30 minuti di completa sofferenza, i Fatality non ci stanno e continuano ad attaccare, ma la difesa insieme al centrocampisti e gli esterni non lasciano spazio alcuno. 94′ finalmente l’arbitro fischia e i ragazzi portano a casa un ottimo risultato da partita perfetta.

La dedica

Tutti i players dedicano questa vittoria all’ex capitano per ringraziarlo di averci sempre creduto nel suo progetto con i CAVG. Peccato non fosse presente. Tutti aspettano in un futuro un suo ritorno. Grazie di tutto Falcao.

RISULTATO

 

HIGHLIGHTS

Ti potrebbe interessare anche